Laser Frazionato non ablativo (TFL)

Il trattamento con laser frazionato non ablativo (TFL), permette un miglioramento delle irregolarità cutanee superficiali del volto, quali rughe sottili, difetti di pigmentazione da danno solare, cicatrici da acne, smagliature.

La minore produzione di sostanze fondamentali necessarie per il mantenimento della struttura cutanea, associata alla conseguente disorganizzazione della trama elastica e di supporto della pelle determinano il quadro generale di invecchiamento che si manifesta a livello della struttura cutanea ed è maggiormente evidente a livello della superficie.


Zone trattate

Viso, decolté, addome, braccia.

Cosa si ottiene con il laser frazionato

L’utilizzo del laser migliora la “tessitura” della pelle ed è indicato per dare uniformità all’aspetto delle rughe superficiali del volto e delle cicatrici esito di acne.

Trattamento

Il trattamento é ambulatoriale. Si ha un effetto immediato post-trattamento: non è presente dolore, per il lieve rossore residuo è prescritta una crema lenitiva ad uso domiciliare per le prime 24 ore. Il rossore é destinato a diminuire gradualmente.

Durata dell’effetto del laser frazionato

Il risultato che si ottiene con il trattamento é di tipo migliorativo permanente.


Translate »