Mastoplastica ibrida

La mastoplastica ibrida è un intervento di aumento/rimodellamento mammario.

Questa tecnica permette di associare il trasferimento di tessuto adiposo (lipofilling) all’impiego degli impianti protesici. Il lipofilling è molto utile per riempire ed arrotondare un polo inferiore retratto, dare volume nei quadranti mediali e, soprattutto, quelli superiori che possono essere assottigliati rendendo evidenti i margini delle protesi.

Dunque l’utilizzo di tessuto adiposo permette di rimodellare la mammella e consentire un migliore alloggiamento della protesi, rendendola meno visibile nelle zone dove i tessuti sottocutanei sono più sottili e migliorando la qualità del risultato finale.

 

mastoplastica ibrida

Translate »
Apri Chat
1
Ha bisogno di aiuto?
Salve, come possiamo aiutarla?